Digging Bill è un folle?

La monomania e l’ossessione di Digging Bill per la ricerca dei tesori, i suoi atteggiamenti a volta sopra le righe, farebbero pensare che sia un folle. Come si stabilisce dove sta il confine tra normalità e pazzia? Abbiamo provato a farlo prendendo come campione alcuni aspetti fondamentali della personalità dello strampalato cercatore di tesori, in un articolo di Franco Gallazzi…

Il ritorno di Supermike

Un tuffo nel passato con un articolo sul n.25 di Zagorianità, del nostro Angelo Vannucci, dove ripercorriamo e analizziamo la storia “Il ritorno di Supermike” di Alfredo Castelli negli anni ’80. Bollata troppo severamente da lettori e critici come il peggior ritorno, è una storia dove qualcosa funziona, ma la peggiore pecca è che non emerge il dualismo tra Zagor…

L’albetto “Viaggio nella fabbrica dei sogni”

VIAGGIO NELLA FABBRICA DEI SOGNI Stiamo valutando l’acquisto cumulativo di questo albetto “Viaggio nella fabbrica dei sogni” che la Bonelli presenterà al Comicon di Napoli, da mettere a disposizione dei lettori di Zagorianità al prezzo di soli 2 € (lo stesso prezzo ufficiale di copertina che pratica la SBE), con spedizione inclusa al n.26 di Zagorianità in uscita a luglio.…

Gli equivalenti tra Zagor e Tex

In occasione dei 75 anni di Tex, ci siamo cimentati in questa sorta di gioco, dove per ognuno degli amici, nemici e comprimari di primo piano di Zagor, abbiamo trovato nella serie Tex i loro corrispettivi (per personalità, caratteristiche e rapporti con il ranger). Articolo su Zagorianità n.25 a cura del nostro Michele Spinazzola. Per richiedere una copia cartacea della…

I personaggi letterari

Le recenti apparizioni sulle pagine di Zagor del capitano Nemo e di Yanez De Gomera potrebbero aprire a nuovi inserimenti di altri personaggi letterari, che, contrariamente a quelli storici, non rischiano di contaminare quel fantastico mondo ucronico di Zagor così come lo ha concepito Guido Nolitta. Vediamone alcuni e le loro potenzialità a livello narrativo in un articolo su Zagorianità…

La settima centuria zagoriana

Su Zagorianità n.25 uscito di recente, una nostra panoramica fatta di curiosità, numeri e statistiche sul ciclo delle storie di Zagor, cominciato con il n.601 e completato con l’uscita del n.700 “La foresta dei destini incrociati”. Tra le tante annotazioni andiamo a vedere quali sono stati gli sceneggiatori e i disegnatori più prolifici e i generi narrativi più presenti. Per…

I continui colpi di scena

Tra le tecniche narrative che hanno preso piede negli ultimi anni nel mondo dei fumetti, c’è quella dei continui effetti sorpresa. Diversi sceneggiatori ne fanno ricorso, ma anziché ravvivare l’interesse per la storia, si finisce per sminuirne la solidità narrativa. Ne parliamo sull’ultimo n.25 di Zagorianità con un articolo a cura di Stefano Oddo. Per richiedere una copia della rivista…

Vent’anni fa usciva “La palude dei forzati”

ANGOLO MEMENTO Aprile 2004. Esattamente vent’anni fa, usciva in edicola “La palude dei forzati” (ZG n.465, Zenith n.517). Testi di Moreno Burattini. Disegni di Mauro Laurenti. Zagor accompagna Rita Duff al penitenziario di Waterwall. La ragazza ha convinto il giudice a riaprire il caso di suo fratello Elias accusato di aver assassinato l’usuraio Millward, ma il direttore del carcere Bryce…